Willi Spirig, Rorschach

https://www.postshop.ch/it/Prodotti/Francobolli

Il traghetto dei treni

Sapevate che anche i vagoni ferroviari possono essere trasportati sui traghetti? Sul Lago di Costanza questa forma di trasporto è esistita per tanto tempo. E la linea ferroviaria che costeggia il lago ha avuto un ruolo importante nel suo sviluppo. I 150 anni del traghetto e della linea ferroviaria lacustre sono quindi un duplice anniversario.

La prima parte della linea ferroviaria da Romanshorn a Rorschach fu aperta nel 1869; contemporaneamente divennero operativi anche i trasporti su traghetti da Romanshorn per Friedrichshafen e Lindau. Nacquero così dei collegamenti transfrontalieri usati soprattutto per vagoni merci carichi di cereali. Il servizio di traghetti per vagoni venne mantenuto sino al 1976, interrotto unicamente dai due conflitti mondiali! Costava il doppio di quello su rotaia sulla terra ferma, ma era anche due volte più rapido.

Oggi funziona unicamente la linea ferroviaria lacustre. La sua importanza per la regione continua a essere vitale e in occasione dell’ultimo cambio di orario delle FFS è stata estesa. Il primo fine settimana di maggio 2019 la linea ferroviaria lacustre e i trasporti su traghetto festeggiano l’anniversario in varie località attorno al lago.

Naturalmente sono previste anche tante corse speciali su acqua e rotaia. Il francobollo speciale da un franco mostra il traghetto utilizzato con a bordo i vagoni ferroviari. Il valore facciale da 1.50 illustra l’attuale presenza parallela della compagnia di navigazione svizzera sul Lago di Costanza e delle ferrovie regionali Thurbo.

Jürg Freudiger

1949: i vagoni vengono caricati sulla MF Schussen. © Walter Schön, Konolfingen BE