loading

Content

René Sager, Lucerna

EUROPA – Ponti

I francobolli EUROPA vengono emessi già dal 1956, con l’obiettivo di sottolineare la cooperazione nel settore postale, in particolar modo in riferimento alla promozione della filatelia. Contemporaneamente contribuiscono a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’esistenza di una cultura, una storia e radici comuni a tutta l’Europa.

PostEurop, l’associazione degli operatori postali pubblici europei, organizza ogni anno dal 2002 un concorso per la creazione del miglior francobollo EUROPA. Da alcuni anni online, il concorso raccoglie regolarmente oltre 11’000 voti. Il tema cui è dedicato quest’anno – i ponti – è particolarmente in linea con la Svizzera, che sulla sola rete delle strade nazionali ne conta circa 3000. A questi si aggiungono gli oltre 8200 della rete ferroviaria. Inizialmente di legno e successivamente in acciaio, oggi sono stati sostituiti in gran parte da vere e proprie opere d’arte in cemento. I due francobolli svizzeri EUROPA uniscono il vecchio e il nuovo. Da un lato la Spreuerbrücke di Lucerna, costruita nel 13° secolo, che dopo l’incendio della Kapellbrücke è il ponte in legno più vecchio d’Europa; dall’altro il ponte del Trift, uno dei ponti pedonali sospesi più lunghi e alti d’Europa. Posto a 100 metri di altezza e lungo 170, è consigliabile esclusivamente a persone che non soffrono di vertigini!

Jürg Freudiger

Il vostro voto conta!

Partecipate anche voi alla votazione online di PostEurop e scegliete a partire dal 9 maggio il francobollo EUROPA 2018 più bello. Ogni paese può prendere parte con un solo motivo; quello presentato dalla Svizzera è il francobollo speciale «Ponte del Trift».

posteurop.org/europa2018