loading

Content

Fabienne Bertschinger, Niederweningen

125 anni delle ferrovie della Schynige Platte e della Wengernalp

Nel 1893 furono due le ferrovie a cremagliera dell’Oberland bernese a compiere il loro primissimo viaggio: quella della Schynige Platte e quella della Wengernalp. I minifogli di questi due francobolli speciali simboleggiano un diario di viaggio dei tempi andati.

La ferrovia della Wengernalp conduce da Grindelwald e Lauterbrunnen sul valico della Kleine Scheidegg, fino quasi a toccare il panorama montano costituito da 
Eiger, Mönch e Jungfrau. In inverno è l’arteria principale del comprensorio sciistico della Jungfrau tra Grindelwald e Wengen. La ferrovia della Schynige Platte parte da Wilderswil e si inerpica fino alla piattaforma panoramica posizionata a 1967 metri sul livello del mare, chiamata «Schynige Platte – Top of Swiss Tradition». 


Le due ferrovie si basano sullo stesso sistema a cremagliera, ma nonostante questo sono completamente diverse. La ferrovia della Schynige Platte viaggia ancora oggi, giorno dopo giorno, con vagoni e locomotive nostalgicamente tradizionali e anche i biglietti sono prodotti come vuole la tradizione. La ferrovia della Wengernalp, che funge da raccordo per la Jungfrau – Top of Europe, punta invece, con le sue unità di trazione panoramiche, su un look ultramoderno.


I francobolli speciali sono disponibili in due minifogli, che insieme formano la pagina di un diario di viaggio: se li si affianca sembra che siano tenuti insieme da anelli. Lo sfondo è costituito dal panorama su Eiger, Mönch e Jungfrau. Sui francobolli veri e propri sono raffigurate le due ferrovie in uno stile orientato al realismo pittorico.

Jürg Freudiger