loading

Content

Fabienne Angehrn, Lucerna

175 anni dei francobolli svizzeri

Nel 2018 il francobollo svizzero festeggia il suo 175 compleanno. I primi due francobolli del paese, Zurigo 4 e 6, ornano il francobollo speciale da 1 franco emesso per l’occasione. Come sfondo per il segno di valore cantonale è stato scelto consapevolmente il colore nazionale rosso.

La Svizzera fu il secondo paese al mondo, dopo la Gran Bretagna, a introdurre, il 1 marzo 1843, con lo Zurigo 4 e lo Zurigo 6, 
il sistema del pagamento anticipato delle spese di affrancatura. Il nostro paese è stato dunque uno dei pionieri di questa idea tanto rivoluzionaria per il sistema postale. Ai francobolli cantonali zurighesi seguirono, nello stesso anno, il doppio di Ginevra e, due anni dopo, la famosa Colomba di Basilea.


Nel 1850, dopo la fondazione dello Stato federale svizzero, furono emessi i francobolli Rayon, validi in tutto il paese. Da allora, in Svizzera tutte le lettere vengono affrancate con un francobollo.
Il francobollo speciale emesso in occasione del 175 anniversario del francobollo svizzero ha un valore facciale di 1 franco e un supplemento di 50 centesimi. Il supplemento viene devoluto alla Fondazione per l’incremento della filatelia e serve a finanziare in parte un’esposizione speciale dedicata a questa ricorrenza, che si terrà dal 2 marzo all’8 luglio 2018 presso il Museo della comunicazione a Berna. La mostra ospiterà alcuni esemplari particolarmente rari dei primi francobolli della Svizzera.

Jürg Freudiger

Mitico! – Esposizione straordinaria presso il Museo della comunicazione di Berna

I visitatori troveranno ad accoglierli una vera e propria «camera del tesoro», con i pezzi più ­importanti dell’antica filatelia svizzera, come le «unità più grandi», i «pezzi più rari», i «pezzi più costosi»… semplicemente mitico!
La mostra mette a disposizione informazioni approfondite e numerosi pezzi da esposizione
su tutti i temi della filatelia nonché sulla nascita e sulla produzione dei francobolli. È possibile ammirare numerosi bozzetti di francobolli, collezioni straordinarie e ambiti di collezione, filatelia giovanile e tematica, ritratti video di collezionisti e collezioniste e informazioni sul tema della conservazione dei francobolli. Vale la pena farci un salto!

Dove: Museo della comunicazione, – Helvetiastrasse 16, 3000 Berna

Orari di apertura: dal 2 marzo all’8 luglio 2018, dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo mfk.ch