loading

Content

100 anni del Circo Nazionale Svizzero Knie

Il «Circo Nazionale Knie», questo il nome esatto, festeggia nel 2019 il suo centenario. Questa impresa, che tanti svizzeri di ogni parte del paese considerano ormai un’istituzione, ha presentato spesso nella sua storia i propri spettacoli con meravigliosi manifesti.

Una tradizione rappresentata ora su un minifoglio con 8 francobolli. che riproduce due dei più famosi manifesti del circo Knie, creati dal grafico Herbert Leupin (1916–1999) e dall’artista Hans Erni (1909–2015), la cui fama è andata ben oltre i confini nazionali. La storia del circo Knie risale al 1803, anno in cui Friedrich Knie, figlio di un medico austriaco, complice una relazione amorosa, comincia ad appassionarsi alla vita degli artisti: inizia così una delle dinastie circensi più famose del mondo. La prima del Circo Nazionale Svizzero ha luogo il 14 giugno 1919 alla Schützenmatte di Berna.

Nel 2011 all’impresa viene assegnato il «Prix du bilinguisme», riconoscimento volto a premiare un’istituzione che da anni funge da ponte tra le regioni linguistiche offrendo agli artisti una piattaforma nazionale praticamente unica. Marie-Thérèse Porchet e Emil Steinberger ne sono una dimostrazione.

Jürg Freudiger